Le iniziative di volontariato a Gravina

Gravina in Puglia. Accoglienza e assistenza a persone con problemi psico-fisico-sensoriali. La cooperativa sociale “Nuovi Orizzonti” di Gravina in Puglia, aprirà a breve due appartamenti con 14 posti letto per garantire accoglienza e assistenza a persone con questi disagi. Il direttore Giovanni Cassano ha anticipato che saranno creati veri e propri nuclei familiari mettendo insieme persone dai 18 ai 64 anni. Grazie ad un finanziamento regionale di 150 mila euro e ad un mutuo dello stesso valore sottoscritto dalla cooperativa, “Nuovi orizzonti”sta ricostruendo un centro diurno riservato a 30 persone diversamente abili che saranno assistite da professionisti specializzati almeno 8 ore al giorno. Continua il progetto “Strada facendo” che con 130 mila euro finanzia attività volte all’integrazione di 40 minori di famiglie immigrate di seconda generazione, attraverso l’allestimento di laboratori.