- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

18° edizione della giornata FAI di Primavera

Matera – 27 marzo 2010. Torna l’appuntamento con la Giornata FAI di primavera. L’appuntamento che da diciotto anni gli italiani si danno all’inizio della stagione, alla scoperta delle bellezze del nostro Paese, che si trasforma ogni volta in una profonda e collettiva manifestazione di orgoglio e identità nazionale. Nelle giornate di oggi e domani, saranno infatti coinvolte tutte le regioni italiane. La festa popolare del FAI è ambientata, quest’anno, in circa 590 siti particolari, spesso inaccessibili e segreti: palazzi, castelli, chiese, giardini, conventi, teatri ed aree archeologiche, tutti legati tra loro dalla bellezza e dalla storia dei nostri territori familiari collettivi. Anche quest’anno, i visitatori possono avvalersi di guide d’eccezione: oltre 12mila infatti gli apprendisti Ciceroni, giovani studenti che illustreranno aspetti storico-artistici dei monumenti. La diciottesima giornata di primavera del FAI interesserà in Basilicata la Chiesa di Sant’Antonio Abate e il Casale di Altojanni di Grottole. Il monumento potrà essere visitato su prenotazione, grazie all’impegno della delegazione Fai di Matera e con l’apporto degli apprendisti ciceroni del liceo classico “Emanuele Duni” di Matera.

 

Share Button