- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Le richieste del congresso FILT CGIL

Matera. La FILT CGIL ha approvato ieri, nel corso del nono congresso provinciale, tenutosi a Matera, un documento politico frutto anche delle considerazioni dei segretari, regionale e provinciale, della Federazione lavoratori del trasporto:  Cosimo Andrulli e Bruno Bevilacqua. Tre i punti fondamentali: la necessità di approvare un servizio che dia sostenibilità all’ambiente; la multi- modalità di mobilità con l’integrazione gomma – ferro per il servizio viaggiatori e il trasporto merci; l’istituzione di servizi a rete attualmente precari e frammentati. Inoltre è stata manifestata enorme preoccupazione per la perdita in Italia e in Particolare nelle aree deboli del Paese di numerosi posti di lavoro. Ecco perché bisogna aderire allo sciopero nazionale previsto il prossimo 12 marzo. La richiesta del congresso, rivolta agli enti come Provincia e Regione, è quella di un  maggiore monitoraggio del sistema, una più grande celerità nel compimento delle infrastrutture avviate, in maniera da evitare una disarticolazione dei servizi offerti ed infine un investimento serio e consistente nel settore del trasporto pubblico.

 

Share Button