Potenziata la linea bus Matera-Crob Rionero

L'incontro per la corsa Matera-Crob

L'incontro per la corsa Matera-Crob

MATERA – La Provincia di Matera ha attivato da questa mattina, e con la durata di un anno, il servizio di trasporto per malati oncologici e dei loro familiari presso il Crob di Rionero. L’iniziativa, illustrata ieri nel corso di una conferenza stampa dal Presidente della Giunta, Franco Stella, fa fronte ad un’esigenza segnalata da quanti fino ad oggi erano costretti a raggiungere la struttura da varie località del Materano con un piccolo mezzo, del tutto insufficiente per soddisfare le esigenze. Il bus, dotato di 28 posti, partirà da Matera ogni giorno alle ore 8 ed effettuerà fermate intermedie sino alla stazione ferroviaria di Ferrandina, dove preleverà i pazienti del Metapontino partiti da Nova Siri alle 7. L’arrivo a Rionero è fissato per le ore 10.10. La corsa di ritorno è programmata per le 12.30 con arrivo a Ferrandina alle 14.15 e a Matera alle 14.40. Il rientro a Nova Siri è fissato per le 15.45.

Share Button