Un mappamondo di cartapesta per promuovere i diritti

l'educazione fa crescere i dirittiMATERA – Cinque mappamondi di cartapesta, realizzati da allievi del progetto “Mestieri, sviluppo e territorio”, guidati dall’artista Michelangelo Pentasuglia, raccoglieranno i messaggi dei ragazzi di Matera, Roma, Senigaglia, Napoli e L’Aquila, che partecipano alla campagna di sensibilizzazione nazionale denominata “L’educazione fa crescere i diritti”, promossa dal Comitato Internazionale per lo Sviluppo dei Popoli. Lo ha annunciato questa mattina a Matera, presso la sede di Informagiovani, Lucia Surano, presidente della cooperativa “Il Sicomoro”, che sta curando l’iniziativa. Nei prossimi giorni gli operatori della cooperativa coinvolgeranno le istituzioni, i giovani, l’opinione pubblica sui temi dell’educazione e dei diritti, quali fattori di benessere, pace e sviluppo. Nel programma di attività, sono previsti anche un percorso nelle scuole per i settori foto, video e letteratura e la raccolta di messaggi sul tema dei diritti. Il messaggio sarà letto nel corso dei concerti previsti dalla campagna e pubblicato sul sito del Cisp, www.sviluppodeipopoli.org .

Share Button