Conclusa la cessione di Sviluppo Italia Basilicata

Potenza. E’ stato siglato stamani il Protocollo d’intesa tra Invitalia, Dipartimento per le politiche di sviluppo e di coesione (DPS) del Ministero dello Sviluppo Economico e Regione Basilicata  con cui l’ente lucano ha rilevato la partecipazione di Sviluppo Italia detenuta da Invitalia per una percentuale pari al 95,23% delle quote.Sviluppo Italia Basilicata” si legge in una nota diffusa dall’ente Regione “continuerà nell’azione di promozione dello sviluppo economico e imprenditoriale locale. La Regione Basilicata e Invitalia, infatti, intendono collaborare per rafforzare l’impatto sul territorio di progetti e iniziative di sviluppo. L’attenzione verrà rivolta in particolare: alla promozione delle opportunità di business volte a favorire la realizzazione di investimenti esteri di elevata qualità; alla riqualificazione dell’offerta culturale della Regione; al sostegno per la nascita di nuove imprese;all’attuazione di investimenti e interventi qualificati, mirati e innovativi sul territorio regionale”.

Share Button