Gal Terre di Murgia al 4° posto delle candidature per i Piani di sviluppo regionale

Logo del Gal "Terre di Murgia"

Logo del Gal "Terre di Murgia"

Altamura (Ba)– Supera la prima fase di selezione dei ‘Documenti strategici territoriali’  il Gruppo di Azione Locale “Terre di Murgia”, posizionandosi al 4° posto in graduatoria su 27 candidature a livello Regionale, nell’ambito degli Assi Terzo e Quarto del Piano di sviluppo regionale 2007/2013. Il Gal comprende i Comuni di Altamura e Santeramo in Colle. Il punteggio ottenuto e’ pari a 93,6 su 100.  Un risultato, a cui,  il presidente Vito Dibenedetto e il direttore tecnico Pasquale Lorusso hanno aspirato sin dal 2006, rilanciando il Gal in collaborazione con le Amministrazioni  e gli enti pubblici di Altamura e Santeramo. Nei prossimi novanta giorni il Gal Terre di Murgia completerà l’iter procedurale per l’accreditamento definitivo presso la Regione Puglia, mediante la elaborazione del Piano di Sviluppo Locale che ricomprenderà l’attuazione di strategie, misure e azioni previste per lo Sviluppo Rurale e non, del Territorio Murgiano, nonché l’ingresso ufficiale di tutti coloro che hanno sottoscritto l’impegno a divenire soci. Il Gal, come previsto nella propria programmazione strategica, si candida ad essere uno degli Strumenti Operativi per lo Sviluppo della Terra di Murgia nei prossimi anni.

Share Button