Articoli con argomento: ‘Vertenza Datacontact’

Manifestazione Datacontact, il commento dei lavoratori dopo l’incontro col Prefetto di Matera

Specifichiamo che l’importanza della conclusione, in tempi brevi, della vertenza Datacontact, è auspicabile tanto per la compagine costituita dai 390 lavoratori della commessa Tim, quanto per i 900 lavoratori impegnati a vario titolo presso la società Datacontact. (continua la lettura)

Archiviato con:

Paolo Castelluccio (FI):”Non scaricare vertenza Datacontact interamente su Prefettura Matera”.

“La nuova manifestazione di protesta a Matera dei circa 400 dipendenti di Datacontact impone alla politica e alla Regione di tenere alta l'attenzione per dare garanzia, dopo il mancato rinnovo della ingente commessa Tim, con la conseguente perdita di centinaia (continua la lettura)

Archiviato con:         

Vertenza Datacontact, sabato manifestazione dei lavoratori a Matera

Mentre a Roma prosegue la trattativa aggiornata a lunedì al tavolo del Mise, un gruppo di lavoratori dell'azienda, con il supporto di 500 firme, non avendo, ad oggi, ricevuto alcuna risposta e nessun chiarimento in merito alla vertenza che vede (continua la lettura)

Archiviato con:     

Vertenza Datacontact: l’azienda impegnata a scongiurare ulteriori ripercussioni. Domani incontro al Mise sulla commessa Tim questo articolo contiene video

Condividendo la preoccupazione delle OOSS per le sorti dell'intero organico, l'azienda ha ribadito massimo impegno per scongiurare significative conseguenze sulla sua tenuta e sui complessivi livelli occupazionali. Il confronto con le organizzazioni sindacali si aggiornerà alla conclusione del tavolo al (continua la lettura)

Archiviato con:                                         

Vertenza Datacontact, interrogazione di Rosa a Pittella

Per il capogruppo di Lb-Fdi “il governo regionale sembra restare defilato e in silenzio sulla questione. Eppure la posta in gioco è altissima, per i 390 lavoratori e per l’azienda che rappresenta un perno essenziale nella realtà materana” (continua la lettura)

Archiviato con: