Articoli con argomento: ‘Val d’Agri’

Pagina 1 di 1212345...10...Ultima »

Basilicata. L’assessore all’Ambiente incontra gli studenti che hanno protestato a Potenza

I ragazzi hanno manifestato in strada chiedendo di conoscere in modo più dettagliato quanto è emerso dalla Vis, la Valutazione di impatto sanitario delle attività Eni in Basilicata, e le azioni messe in campo dalla Regione. (continua la lettura)

Archiviato con:                         

Petrolio, Costa Molina 2. Regione Basilicata: “Eni giustifichi presenza sostanze pericolose”

A seguito delle indagini di Arpab, il governo regionale ha imposto il provvedimento di sospensione (90 giorni) del pozzo di reiniezione coinvolto nell'ambito nel processo di estrazione del greggio in Val d'Agri. Venti giorni alla compagnia per comunicare e (continua la lettura)

Archiviato con:                                                 

Petrolio e impatto sulla Val d’Agri. Consiglio regionale lucano “affronta” la Vis questo articolo contiene video

Gli interrogativi sulla reale portata della valutazione di impatto sanitario (Vis) in Val d'Agri all'esame del Consiglio regionale lucano, riunito in seduta straordinaria su richiesta delle componenti di minoranza. Governatore Pittella: "tema sensibile, avanti su discussione per atti e recuperando (continua la lettura)

Archiviato con:                                                         

Basilicata. Martedì, comunicazioni di Pittella per il prossimo Consiglio Regionale straordinario

All’ordine del giorno una comunicazione del presidente Pittella e il dibattito sul rapporto di valutazione di impatto sulla salute della popolazione della Val d’Agri in relazione alle attività del Centro Oli di Viggiano. La seduta è in programma il 3 (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Regione Basilicata “cauta” sulla VIS: Approfondimenti per tutelare ambiente e cittadini Val d’Agri questo articolo contiene video

Sarà chiesta una interpretazione approfondita per rispondere alle esigenze di tranquillità e sicurezza dei cittadini ai Ministeri della Salute e dell'Ambiente. (continua la lettura)

Archiviato con:                                                         

Sospendere attività ENI in Val d’Agri. Santarsiero: chiarire in un clima di maggiore serenità

Per l’esponente del Pd lucano bisogna “chiarire in un clima di maggiore serenità, e definitivamente, gli effetti sulla popolazione dell'area ed in particolare approfondire quelle parti dello studio che correlano gravi patologie alle emissioni del centro olio”. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Viggiano. Conferenza stampa sullo studio “Valutazione Impatto Sanitario in Val d’Agri” questo articolo contiene video

“Nessuna volontà di secretare il report che il 22 settembre sarà presentato mediante incontro pubblico” hanno detto i sindaci di Viggiano e Grumento Nova. Il 22 settembre si terrà un’ assemblea. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Leggieri e Perrino (M5S): Agghiaccianti anticipazioni di stampa sul Centro Olio Eni lucano

Per i consiglieri regionali le indiscrezioni riportate dall'edizione lucana del Quotidiano del Sud circa la Valutazione di Impatto Sanitario sui comuni di Viggiano e Grumento Nova, "sono di una gravità inaudita e, conseguentemente, esigono un immediato approfondimento da parte della (continua la lettura)

Archiviato con:                         

Madonna Nera di Viggiano 2017 in onda su TRM Network

La Basilicata si prepara a rinnovare il sentimento d'appartenenza nei confronti della Madonna Nera di Viggiano, Regina e Patrona protagonista della processione dal Sacro Monte al centro Valdagrino. Su TRMh24 le sintesi dell'evento 2016 e spazi di approfondimento verso le (continua la lettura)

Archiviato con:                                 

Parco Appennino Lucano. Bilancio di Totaro: “Fatto il possibile per convivenza con attività petrolifera” questo articolo contiene video

Conferenza stampa di fine mandato per Domenico Totaro, presidente del Parco Nazionale dell'Appeninno Lucano Val d'Agri – Lagonegrese, nato successivamente all'attività petrolifera sul territorio. Entro l'anno atteso l'esito di tre progetti di monitoraggio ambientale che interessano l'invaso idrico del Pertusillo. (continua la lettura)

Pagina 1 di 1212345...10...Ultima »