Articoli con argomento: ‘Uil Fpl’

Basilicata, SOS medici. A rischio il sistema sanitario lucano

Pochi medici per gli ospedali in Basilicata. Emergenza denunciata dalla Uil Fpl (continua la lettura)

Archiviato con:             

Dipendenti delle Province lucane pronti allo sciopero il prossimo 6 ottobre

Comunicato unitario di Fp Cisl, Cigl, Cisl Fp e Uil Fpl: "le Province di Potenza e Matera sono particolarmente impossibilitate a provvedere alla manutenzione degli edifici scolastici, delle strade provinciali, fortemente interessate dal dissesto idrogeologico del territorio". (continua la lettura)

Archiviato con:                                 

I dipendenti delle due province presidieranno dal 30 dicembre il palazzo regionale

Il presidio ad oltranza è promosso da Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl in concomitanza con i lavori del consiglio regionale, non escludendo ulteriori azioni di mobilitazione e di lotta con lo scopo di sollecitare il presidente della Regione a convocare il (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Province. L’appello dei sindacati a Pittella: “Potenza verso il dissesto, criticità anche per Matera”

Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl: "La mancata approvazione nella Legge Finanziaria dell'emendamento che escludeva dai tagli le province in pre-dissesto porta dritto la Provincia di Potenza verso il dissesto e quella di Matera ad acuire le sue già (continua la lettura)

Archiviato con:                         

Sanità ed enti pubblici, Uil: No ai tagli lineari di spesa questo articolo contiene video

Tagli di spesa, su sanità ed enti pubblici. Non li esclude il Governo, a lavoro sulla cosiddetta spending review. Sulla questione, la Uil, che a Matera ha riunito i vertici della sua Federazione Poteri Locali, non risparmia critiche e perplessità. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Blocco assunzioni in Aziende Sanitarie lucane: interviene al Uil Fpl

La UIL FPL di Basilicata esprime – in una nota sella segreteria - “forte preoccupazione per il blocco delle assunzioni del personale del comparto per l’anno 2011 che riguarda le Aziende Sanitarie”. (continua la lettura)

Archiviato con: