Articoli con argomento: ‘Telecamere’

Brindisi, arrestati ladri seriali di telecamere: incastrati dai video delle rapine questo articolo contiene video

I furti sono stati commessi a telecamere “attive” con la registrazione dell’azione delittuosa a distanza ravvicinata. Questa modalità ha consentito di documentare i furti mentre erano in atto e individuare gli autori dei fatti, riconosciuti, poi, sulla base delle video-registrazioni (continua la lettura)

Archiviato con:         

Bari, tutta via sparano sotto il controllo delle telecamere questo articolo contiene video

Occhi puntata su via Sparano con le telecamere di videosorveglianza: 42 già istallate, in arrivo altre 3. A breve anche wi-fi gratuito (continua la lettura)

Archiviato con:         

Matera. Telecamere contro abbandono rifiuti, primi 10 trasgressori scoperti

Filmati, nel mese di dicembre 2018, dalle telecamere installate nei pressi delle isole ecologiche della città i primi trasgressori: multe da 300 fino a 3000 Euro. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Taranto, installate oltre 70 telecamere per potenziare i controlli

Le telecamere consentono di monitorare il traffico veicolare della viabilità urbana e di alcune zone ritenute luoghi di ritrovo e svago dei cittadini. Le ultime zone interessate sono piazza Municipio-via Massari-corso Due Mari-Ponte Girevole-Scesa Vasto via Duomo-Piazza Duomo-via Garibaldi (continua la lettura)

Archiviato con:             

Taranto. Detenuto ai domiciliari, spacciava in casa protetto da telecamere anti intrusione

I militari approfittando dell’uscita di un residente dello stabile sono riusciti ad eludere il controllo dell'impianto di videosorveglianza ed a perquisire l'abitazione dell'uomo. Il 24enne spacciatore tratto in arresto e rimesso nuovamente ai domiciliari ma con l’applicazione del sistema di (continua la lettura)

Archiviato con:             

Altamura. Scippa due pensionate in tre giorni, ma una telecamera lo incastra (video) questo articolo contiene video

I fatti si riferiscono al pomeriggio del 3 ed alla mattina del 5 luglio scorsi quando il 32enne, agendo con le stesse modalità, dopo aver individuato e avvicinato in pieno centro storico le sue vittime, una 72enne ed una 70enne (continua la lettura)

Archiviato con: