Articoli con argomento: ‘reddito minimo d’inserimento’

Basilicata. Reddito minimo d’inserimento per 3.700 famiglie questo articolo contiene video

Dato emerso dall'assessore regionale alle Attività Produttive, Roberto Cifarelli, sulle misure adottate nei confronti di lavoratori ex mobilità, sul reddito minimo di inserimento e tirocini di inclusione sociale. (continua la lettura)

Potenza, al via progetti di Reddito Minimo d’Inserimento questo articolo contiene video

A beneficiarne una platea di 388 persone, tra ex lavoratori mobilità in deroga già coinvolti da tirocini formativi e inoccupati, impiegati in 32 progetti di pubblica utilità per un periodo di 36 mesi. Prime attività svolte in Acquedotto Lucano ed (continua la lettura)

Archiviato con:                                         

Reddito Minimo. Regione Basilicata incontra i sindaci: circa 3.800 beneficiari questo articolo contiene video

Il presidente Pittella ha motivato i ritardi sull'avvio e passato la palla ai comuni, attori principali, convocati in Sala Inguscio a Potenza per recepire i tecnicismi del progetto. Attese per venerdì le sottoscrizioni dei primi dieci. (continua la lettura)

Archiviato con:                             

Potenza, ignoti rimuovono “Presidio Invisibili” questo articolo contiene video

Mistero sulla rimozione del gazebo usato dalla platea di lavoratori ex mobilità in deroga, dal 2014 protagonista di numerose battaglie dinanzi la Regione Basilicata. Atto denunciato alle forze dell'ordine. (continua la lettura)

Reddito minimo d’inserimento. Regione Basilicata prende tempo questo articolo contiene video

Incontro alla presenza del governatore Pittella, segreterie regionali di CGIL, CISL E UIL ed una delegazione di beneficiari. L'ente lucano allunga i tempi per l'attuazione del provvedimento. (continua la lettura)

Reddito minimo. Regione Basilicata: Avvio il 1 maggio questo articolo contiene video

Tirocini prorogati per due mesi con pagamento arretrati e avvio il 1 maggio del reddito minimo d'inserimento per quasi 4 mila beneficiari. E' l'esito dell'incontro in Regione Basilicata tra le segreterie regionali di CGIL, CISL e UIL e il Dirigente (continua la lettura)

Archiviato con: