Articoli con argomento: ‘Osapp’

Carcere Taranto, Fns Cisl: “Gratuito allarme sociale dall’Osapp” questo articolo contiene video

La Federazione Nazionale della Sicurezza Cisl Taranto Brindisi prende le distanze dalle dichiarazioni dell'Osapp. E si rivolge all'amministrazione del carcere Magli: "Individuare misure di tutela del personale" (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Il sindacato Osapp sulle Carceri in Basilicata: tra le più sovraffollate d’Italia

Lo evidenzia l'Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria al termine delle visite nelle strutture penitenziarie di Potenza, Melfi, Matera e dell'Istituto penale per minori. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Rissa tra detenuti extracomunitari nel Carcere di Taranto, feriti alcuni agenti penitenziari

Per sedare la rissa è intervenuta la polizia penitenziaria e due agenti, stando a quanto riferisce Pasquale Montesano (sindacalista Osapp) "hanno subito un'aggressione da parte di un senegalese, che avrebbe pronunciato frasi inneggianti alI'Isis". (continua la lettura)

Archiviato con:             

Protesta dei detenuti al Carcere di Taranto. Aggredito un agente

L'episodio, reso noto dal sindacato Osapp, è accaduto sabato scorso. Numerosi detenuti della sezione B hanno inscenato una protesta con battitura delle inferriate e successivo "lancio di bombolette pre-incendiate, una delle quali è esplosa. Il poco personale presente è stato (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Carceri: in Basilicata carenza organico di 200 posti

Sono circa 200, secondo l'Organizzazione sindacale autonoma della polizia penitenziaria,i posti ancora da coprire nelle carceri lucane, a cui sia aggiungeranno altri 50 pensionamenti di agenti entro la fine dell'anno: a questo si collega anche un "sovraffollamento delle strutture" con (continua la lettura)

Archiviato con:         

Carceri italiane, Ugl Penitenziaria: aumentano i detenuti e diminuiscono gli agenti questo articolo contiene video

Carceri italiane, aumentano i detenuti e diminuiscono gli agenti. Un mix preoccupante di condizioni cui non si sottrae la struttura materana. Lo denuncia l'Ugl Polizia Penitenziaria di Basilicata, che ha organizzato questa mattina a Matera una manifestazione di protesta, con (continua la lettura)

Archiviato con: