Articoli con argomento: ‘NoTrivDay’

“Giù le mani dal nostro mare 2015”. Il tour in quattro regioni del Movimento 5 Stelle

Il 14 agosto l'iniziativa farà tappa a Policoro in Basilicata. Come per gli anni passati ogni tappa prevederà una “catena umana” sul bagnasciuga delle spiagge coinvolgendo gli stessi bagnanti, si terranno inoltre delle agorà pubbliche a cura dei portavoce del (continua la lettura)

Archiviato con:                         

Ricerche nel Mar Jonio. Il ministro Guidi risponde all’interrogazione di Cosimo Latronico questo articolo contiene video

“Il governo Renzi per il tramite del ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, conferma la decisione di autorizzare le esplorazioni per la ricerca di idrocarburi nel mar Ionio. In particolare il ministro ha specificato che sono state autorizzate le ricerche (continua la lettura)

Archiviato con:                     

M5S. I consiglieri regionali lucani: un bluff la manifestazione di Policoro. Critici anche gli eurodeputati

Gianni Leggieri e Gianni Perrino: "Vedere i responsabili di questo scempio manifestare contro le trivelle ci sembra paradossale, per questo abbiamo evitato di essere presenti nel Metapontino". Piernicola Pedicini invia un duro comunicato congiunto con altri due europarlamentari del movimento: (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Emiliano a Policoro ai contestatori: “con la ragione vi travolgeremo”. E canta Bella Ciao questo articolo contiene video

"Capisco che non tutte le organizzazioni politiche sono basate sul principio del rispetto dell'avversario" ha detto il presidente della Regione Puglia "le organizzazioni politiche usano la ragione e non la pancia, e noi siamo così. Con la ragione vi travolgeremo, (continua la lettura)

Archiviato con:             

Policoro. E’ il giorno del “No”. Pittella: “le trivelle in mare non le faremo mettere” questo articolo contiene video

“Le trivelle su terra ferma, hanno visto nel confronto col Governo soprattutto la Regione in prima linea” dice Pittella “e lo Sblocca Italia modificato prevede il piano delle aree e nessun altro barile di petrolio in più. Mi chiedo perché (continua la lettura)

Archiviato con: