Articoli con argomento: ‘CIA’

Uova contaminate da Fipronil. Cia Basilicata: la filiera lucana è sicura

"Allo stato attuale dei controlli dei Carabinieri del Nas in Basilicata non risultano in vendita uova che fanno parte delle 'partite' già sottoposte a sequestro in allevamenti di Ancona e Viterbo". (continua la lettura)

Archiviato con:             

Vendemmia 2017 in Basilicata: più caldo, meno vino

La vendemmia dovrebbe produrre tra i 22 e i 25 ettolitri di vino in meno per effetto, principalmente, del caldo e della siccità. Una previsione che è in attesa di conferme a partire dalle prossime settimane e che è seguita (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Uova contaminate dal Fipronil, la CIA rassicura gli utenti lucani questo articolo contiene video

La sezione lucana della Confederazione italiana agricoltori ricorda che i consumatori devono fare attenzione alla provenienza delle uova: è sicuramente rilevante verificare l’azienda produttrice ben stampata sulla confezione. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Etichettatura grano, la CIA Puglia: “Ottima notizia per gli agricoltori” questo articolo contiene video

Via libera all'etichettatura di provenienza del grano da parte del Ministero delle Politiche agricole: una misura che fa storcere il naso ai produttori di pasta, ma che rende molto felici gli agricoltori. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Cia Basilicata, dal Decreto Sud importanti misure per l’agricoltura

Trai i provvedimento quello per i giovani under 40 per cui è previsto uno stanziamento di 50 milioni di euro, per l’accesso al credito da parte delle imprese agricole. (continua la lettura)

Archiviato con:     

CIA. Scatta mercoledì l’obbligo di indicare provenienza su latte e prodotti caseari

Una vera e propria sperimentazione, come ha ricordato il ministero delle Politiche Agricole, con la quale sarà possibile indicare con chiarezza al consumatore la provenienza delle materie prime di molti prodotti come latte UHT, burro, yogurt, mozzarella, formaggi e latticini. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Agnello per i pranzi pasquali. Tra campagne animaliste e appelli di Cia e Coldiretti questo articolo contiene video

Mentre gli animalisti la definiscono "strage del pranzo di Pasqua", gli allevatori di CIA e Coldiretti lamentano la crisi di un settore, acuita anche dalle campagne mediatiche. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Pasqua. CIA lucana: le campagne animaliste danneggiano il settore ovicaprino

Troppo poco il periodo in cui si consuma la carne di agnello, un settore che paga la crisi dei consumi, ma anche le abitudini alimentari del consumatore-medio che acquista agnello solo a Pasqua e a Natale, oltre alle scriteriate campagne (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Confederazione agricoltori: significativo il contributo degli immigrati nell’agricoltura lucana

Lo ha detto la Confederazione italiana agricoltori, a margine dell'ottava conferenza economica promossa dall'organizzazione in corso a Bologna. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

CIA Puglia: “Sospendere rata contributi di coltivatori e imprenditori agricoli”

Lettera della Confederazione ai ministri Poletti e Martina: “Agricoltori già in ginocchio” (continua la lettura)

Archiviato con: