31 Gennaio, 2019

Potenza. In un cortometraggio le storie delle vittime nigeriane della prostituzione questo articolo contiene video

"Princess – contro la tratta" narra la storia delle ragazze deportate in Europa con false promesse di educazione e lavoro ma obbligate a mercificare il proprio corpo sotto il ricatto di aguzzini senza scrupoli. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Incendio a Melfi; raccolta fondi per le nove famiglie sfollate

Dal Comune ai social, dal teatro al calcio, tutti uniti per sostenere chi ha perso la propria casa. (continua la lettura)

Bari, sequestrati beni dal valore di 3 milioni di euro a un ex contrabbandiere

Sequestrati beni dal valore di 3 milioni di euro al pregiudicato barese Bernardo Di Mario. L'uomo dichiarava solo 2 mila euro all'anno (continua la lettura)

Archiviato con:         

Sorpresi dai Carabinieri (ed arrestati) due policoresi intenti a rubare in un albergo

Un 36enne ed un 34enne stavano trafugando nelle cucine dell'Oro Hotel. Successivamente - dalle perquisizioni domiciliari - sono saltate fuori altre suppellettili trafugate in passato nella stessa struttura alberghiera. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Basket. L’Olimpia Bawer Matera si è arresa tra le mura amiche del PalaSassi questo articolo contiene video

Il big match se l’è preso Salerno. È finita 92-80 per i campani, che hanno consolidato la seconda piazza in classifica, con i materani scivolati in terza posizione, e raggiunti a quota 28 punti dal Palestrina. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Marcello Pittella e le prossime tappe nell’inchiesta sulla Sanità lucana questo articolo contiene video

La revoca del divieto di dimora a Potenza per il presidente uscente della Regione Basilicata, rappresenta solo la tappa di una lunga vicenda giudiziaria destinata a segnare nei prossimi mesi, anche gli impegni delle scadenze elettorali. (continua la lettura)

Archiviato con:                         

Ospite di un centro a Melfi, arrestato per furto. Salvini: “altro che integrazione, chiuderemo i centri con problemi”

Era stato trasferito dal Cara di Castelnuovo di Porto alla struttura di accoglienza "Solidarietà" di Melfi, ma l'altra sera non vi ha fatto ritorno perché tenuto in stato di fermo dai carabinieri, aggrediti con calci e pugni dopo che lo (continua la lettura)

Frana nel materano. La comunità di Pomarico, la sua solidarietà e la voglia di ripartire questo articolo contiene video

Santa messa celebrata dall'arcivescovo Antonio Giuseppe Caiazzo, e Venerdì sarà riunito il Coc presso il comune di Pomarico, in continuo monitoraggio la zona rossa. (continua la lettura)

Archiviato con: