26 novembre, 2018

Cassazione accoglie ricorso di Pittella

La Suprema Corte ha annullato con rinvio l'ordinanza dello scorso luglio: il tribunale del Riesame di Potenza dovrà dunque rivalutare il caso, sulla base delle indicazioni che i giudici di piazza Cavour illustreranno con il deposito della sentenza che, di (continua la lettura)

Matera 2019, una luce da ogni cittadino

La presentazione alla città, mercoledì 28 novembre, alle ore 17.30, nell’ auditorium dell' Ospedale "Madonna delle Grazie". (continua la lettura)

Archiviato con:

Desirée: Riesame Bari, Salia resta in carcere per droga

Il Riesame di Roma discuterà ricorso per l'omicidio il 29 novembre. (continua la lettura)

Palagiustizia Bari: tra una settimana inizia trasloco Pm

Lo ha confermato il procuratore Giuseppe Volpe (continua la lettura)

Archiviato con:     

Comuni: sindaco Polignano, tornelli per evitare tragedie

Ticket da 5 euro per il borgo antico stabilito da associazione. (continua la lettura)

Soffocò figlia nel sonno: unico teste oculare bimbo 3 anni

Psicoterapeuta che raccolse testimonianza depone a processo. (continua la lettura)

Pd, Calenda: se ricandidano Emiliano io esco dal partito

"Tra Emiliano e Toninelli dalla torre butto giù Emiliano - spiega l'ex ministro - perché è stata in assoluto una delle persone più scorrette con il Pd e con i governi del Pd, e anche con l'interesse del Paese". (continua la lettura)

Archiviato con:         

Consiglio Comunale di Matera, ok a dilazione Tari

Con 19 voti favorevoli, ha avuto il via libera la possibilità di una ulteriore dilazione dell'imposta a chi ne faccia richiesta, in modo da poter spalmarne il pagamento in tre anni, in virtù del regolamento delle entrate comunali. (continua la lettura)

Archiviato con:     

Calcio. Sfida infrasettimanale per il Matera con il Catania questo articolo contiene video

L'undici di mister Imbimbo affronterà la corazzata siciliana nel recupero della terza giornata di campionato. Rientra Corso, c'è il dubbio Plasmati. (continua la lettura)

A Molfetta riprende la bonifica dei fondali, eliminati 87 ordigni questo articolo contiene video

Le operazioni di trasferimento in cava dove saranno fatti brillare, concordate tra sindaco, Prefetto, Questura, Marina militare e la sezione speciale Genio guastatori dell'Esercito, sono state calendarizzate e si protrarranno fino al prossimo febbraio. (continua la lettura)

Archiviato con: