24 febbraio, 2018

Cinghiali in Basilicata. Approvati piani di controllo e abbattimento, tavolo in Prefettura

Lo rende noto l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia: "Approvato da ISPRA e, in corso di approvazione da parte della Regione il Piano di controllo 2018/2019 e il piano di abbattimento fino al 31 dicembre 2018". (continua la lettura)

Archiviato con:             

Edilizia scolastica: dal Miur 29 mln di euro per 47 istituti lucani

Nella lunga graduatoria pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale nessun finanziamento è previsto per le scuole di Matera. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Il sindaco di Firenze: “a novembre il primo summit delle Capitali Europee della Cultura”

Fra il 5 e il 7 novembre si riuniranno a Firenze per la prima volta i 60 sindaci di tutte le capitali europee della cultura, per chiedere che alla cultura siano destinati più fondi Ue. Lo annunciato il sindaco toscano (continua la lettura)

Archiviato con:                             

A San Costantino Albanese (PZ) torna l’antica tradizione delle bambole quaresimali questo articolo contiene video

Appese a balconi o finestre fino al sabato santo. Si tratta di bambole realizzate completamente a mano, che indossano il vestito della festa così come prevede la tradizione arbëreshë. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

“Trecento’19- Duemila’19”, a Matera le copertine de “La Lettura” esaltano l’arte contemporanea questo articolo contiene video

Inaugurata ieri la mostra presso le sale del Museo Ridola, è visitabile fino al 23 Aprile 2018. (continua la lettura)

Archiviato con:             

“I would love to visit Viggiano”, Billie Joe Armstrong sempre più attratto dalle sue origini lucane

 "Vorrei visitare Viggiano”,lo scrive sul suo profilo Instagram, il cantante della band a descrizione di una una sua foto avvolto in una bandiera italiana. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Lavoro. Rinnovato il CCNL per gli operatori della sanità

Dopo un lungo negoziato durato circa 27 ore e a distanza di nove lunghi anni, oltre 600 mila lavoratori, di cui più di 5 mila in Basilicata, potranno beneficiare di un incremento contrattuale medio di 85 euro con la salvaguardia (continua la lettura)