10 Settembre, 2017

Sana di Bologna, tempo di bilanci per l’esperienza lucana questo articolo contiene video

“Con i 76 mila ettari e 2500 produttori circa di biologico,- ha detto Luca Braia - la Basilicata è la regione che cresce di più in Italia nel 2016 2017 in questo settore". Buono il riscontro di visitatori negli (continua la lettura)

Matera, si continua a discutere dell’enorme quantitativo di pet-coke giunto dal porto di Taranto

Comitato No Inceneritore – Matera, Legambiente Matera e WWF Matera propongono alla cittadinanza una petizione popolare (continua la lettura)

Archiviato con:     

A Matera la seconda edizione “Emosprint: Go fast – Go safe – Go Kart” questo articolo contiene video

Il direttivo delle associazioni pugliesi ARPE onlus e ABCE al kartodromo di Matera per la seconda edizione di "Emosprint:Go fast - Go safe - Go Kart ". (continua la lettura)

Archiviato con:             

Ciclismo, Giro di Basilicata: la vittoria finale va a Mark Donovan

Il britannico ha vinto l'ultima tappa, staccando il connazionale Jacques Sauvagnargues di 15'' (continua la lettura)

Archiviato con:     

Metabolismo osseo, premio internazionale a docente barese

Paula Stern Achievement Award prima volta a ricercatrice non Usa (continua la lettura)

Famiglie in Fiera, alla Fiera del Levante di Bari questo articolo contiene video

Tra le novità della campionaria, il padiglione Famiglia in Fiera. Sarà una settimana ricca di appuntamenti su varie tematiche dalla tutela dei genitori lavoratori a quella dei migranti minori non accompagnati. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Anziano muore in incendio sterpaglie nel Brindisino

Si tratta di un 76enne, contadino, per cui i carabinieri avevano avviato le ricerche dopo la segnalazione di scomparsa da parte dei famigliari (continua la lettura)

Archiviato con:     

Incidenti stradali: muoiono marito e moglie nel Salento

Erano a bordo di una motocicletta, coinvolte anche tre auto (continua la lettura)

Archiviato con:     

E’ nato ufficialmente “Sud In Testa”, rete delle persone, dei movimenti, delle associazioni e degli amministratori locali

Si vuole tornare a parlare al popolo del Mezzogiorno d’Italia, cancellato dall’agenda politica insieme alle sue parole chiave: sussidiarietà, sviluppo, lotta all'oppressione fiscale, sicurezza, libertà d'impresa, libertà educativa, difesa dei principi tradizionali e delle identità territoriali (continua la lettura)

Archiviato con: