22 Ottobre, 2016

Natuzzi, ancora un rinvio per il nuovo incontro convocato dalla Regione Puglia

Lo fa sapere Leo Caroli, presidente del Comitato Monitoraggio Sistema Economico Produttivo e delle Aree di Crisi della Regione Puglia, in una comunicazione inviata ai sindacati e alla stessa Natuzzi spa, che ha chiesto il rinvio (continua la lettura)

Archiviato con:     

Damiano a Taranto, su Ilva: “Governo su strada giusta”e su caporalato: “Legge svolta”

L'onorevole Ludovico Vico dedica a Paola Clemente la legge contro il caporalato: "Martire della nostra terra". Diritti, uguaglianza, previdenza e politiche per il Mezzogiorno gli altri temi nell'Agenda sociale per l'Italia (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Molfetta. Identificato e arrestato l’autore di violenze nei confronti di due escort

A distanza di poche settimane aveva abusato di due donne contattate su un sito di incontri, minacciandole con un coltello e rapinandole dopo averle violentate. A distanza di tempo ne ricontatta una che lo riconosce e combina un appuntamento (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Potenza. Incendio in ex magazzini, si indaga su due persone

La posizione di due senzatetto, che dai documenti sarebbero stranieri viene vagliata dai Carabinieri a Potenza perché ritenuti responsabili di un incendio che, nel pomeriggio di venerdì, è stato appiccato in via Mazzini, nella zona centrale della città (continua la lettura)

Archiviato con:         

Scontro tra due auto nei pressi di Cassano delle Murge, due morti

Un 21enne di Acquaviva delle Fonti e un 53enne di Cassano hanno perso la vita in un incidente stradale che si è verificato la scorsa notte sulla strada che collega Cassano delle Murge alla Foresta di Mercadante. Per cause da (continua la lettura)

Gioia del Colle. Maltrattamenti in una Casa di Riposo, nei guai operatrice sanitaria

Le indagini sono state avviate quando a luglio scorso, la responsabile della struttura ha consegnato ai Carabinieri la registrazione di un colloquio avuto, giorni prima, con una donna ospite della struttura che denunciava le vessazioni cui era sottoposta dalla sua (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Barletta. I Carabinieri arrestano un pusher davanti ad una scuola elementare

Mentre decine di genitori avevano accompagnato i propri figli tra i banchi di scuola, i Carabinieri si sono mimetizzati tra di loro ed hanno tenuto d’occhio un gruppo di soggetti, tra cui anche il 43enne poi tratto in arresto già (continua la lettura)

Archiviato con: