24 Dicembre, 2014

Matera. Natale in casa “San Pardo”

L'evento, di prosecuzione spontanea dell'animazione realizzata in città per il percorso di Matera 2019, si è svolto nel segno della spontaneità, della partecipazione e del coinvolgimento, organizzato dagli abitanti del quartiere San Pardo (continua la lettura)

Archiviato con:             

A Potenza un sit-in dei dipendenti de “La Ronda”

I lavoratori dell'Istituto provinciale di vigilanza "La Ronda" - al centro di un'inchiesta della Procura per un ammanco di circa sette milioni di euro nel caveau - hanno organizzato con i sindacati un presidio nel capoluogo lucano, in piazza Mario (continua la lettura)

Archiviato con:         

Polizia. A Potenza protesta della CGIL contro tagli e chiusure

Allarme del SILP: I tagli e il dimensionamento potrebbero toccare anche le forze di Polizia della Basilicata, con la chiusura del Compartimento regionale della "Stradale", della Polizia Postale di Matera e della Polizia Ferroviaria di Metaponto di Bernalda, con "gravi (continua la lettura)

Archiviato con:             

La Murgia Incantata, il Natale a Santeramo in Colle questo articolo contiene video

Nella vicina Puglia, in particolare a Santeramo in Colle per scoprire insieme come il paese si è preparato al Natale: i colori, gli addobbi e le suggestioni dell'iniziativa “La Murgia Incantata”. Circa dieci le piazze cittadine che hanno cambiato volto (continua la lettura)

Archiviato con:                                         

Finanziaria 2015. Lo Stato taglia 50 milioni di euro. I conti torneranno in Consiglio regionale il 30 dicembre. questo articolo contiene video

La manovra finanziaria della Regione Basilicata per il 2015 ammonta a circa 3 miliardi e 300 milioni di euro, ma dovrà fare i conti con minori trasferimenti da parte dello Stato. Tagli e aggiustamenti dunque di cui il Presidente della (continua la lettura)

Archiviato con:

Gravina in Puglia. Acciuffati tre minorenni “ladri di ferro”

I tre (di 15, 14 e 13 anni) sono stati bloccati dai carabinieri mentre rubavano tre quintali di materiale ferroso da un ex mulino di lavorazione dei cereali. I primi due minori sono stati arrestati con l'accusa, in concorso, di (continua la lettura)

I dipendenti delle due province presidieranno dal 30 dicembre il palazzo regionale

Il presidio ad oltranza è promosso da Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl in concomitanza con i lavori del consiglio regionale, non escludendo ulteriori azioni di mobilitazione e di lotta con lo scopo di sollecitare il presidente della Regione a convocare il (continua la lettura)

Archiviato con: