12 Luglio, 2014

Metaponto, calo di presenze. Gli operatori: l’erosione un alibi, mancano i servizi questo articolo contiene video

Salvare Metaponto, senza se e senza ma. È questo l'appello che hanno lanciato, nei giorni scorsi, ai nostri microfoni gli operatori turistici della località balneare ionica: "Sulla riduzione delle presenze il fenomeno dell'erosione influisce ma solo in modo marginale. Un (continua la lettura)

Archiviato con:         

Primarie Pd. Atto finale.

Domenica dalle 8 alle 22 si è votato in Basilicata per l'elezione dell’Assemblea Regionale e del nuovo Segretario del PD. Altissima l'affluenza con più di 50mila votanti (continua la lettura)

Archiviato con:             

Il sindaco di Montalbano Jonico sospende lo sciopero della fame: “in attesa di Berlinguer”

Vincenzo Devincenzis, sindaco del comune jonico, in sciopero della fame da undici giorni per sollecitare la ripresa delle reti idriche e fognanti del comune (continua la lettura)

Fiat: accordo raggiunto su contratto primo livello. Una tantum da 260 euro a 86.000 lavoratori italiani

Accordo raggiunto tra Fiat e sindacati per il rinnovo del contratto specifico di primo livello. L'intesa è stata firmata da Fim, Fismic, Uilm, Ugl e associazione Quadri. A dare il via libera il raggiungimento dell'accordo sull'una tantum da 260 euro (continua la lettura)

Archiviato con:         

Interrogazione di Latronico (Fi), per sbloccare il completamento dello schema idrico Basento-Bradano

Il parlamentare lucano chiede al Ministro delle Infrastrutture "qual è l'attuale stato di attuazione del progetto e quali interventi urgenti intenda adottare al fine di sbloccare il cantiere tronco di Acerenza - distribuzione 3 lotto diga Marascione e garantire le (continua la lettura)