14 Febbraio, 2014

Ila Valdadige sospende combustione Pet Coke

Valdadige - (Foto Facebook Pio Acito)

L'ila Valdadige di Matera, in risposta alle principali parti sociali del territorio, Cgil, Cisl e Uil, ha sospeso, da questo pomeriggio, la combustione del Pet Coke nei suoi forni, ma l'attenzione resta alta (continua la lettura)

Natuzzi: al via il piano di riorganizzazione

Incontro con le OO.SS. regionali: fino a maggio, reintegrati altri 400 posti di lavoro per far fronte al picco di ordinativi delle ultime fiere e della nuova poltrona Re-vive (continua la lettura)

Forestazione, l’assessore Ottati incontra Flai Cgil, Cisl e Uil

I sindacati hanno consegnato all’esponente della giunta regionale un documento contenente le loro proposte per il settore. Ottati: “evitare situazioni di stallo e avviare subito i programmi e azioni” (continua la lettura)

BIT 2014. Pittella: puntare sul turismo, ce lo chiedono i numeri

Il presidente della Regione ha visitato lo stand che presenta l'offerta lucana alla Borsa internazionale del turismo in corso a Milano (continua la lettura)

Archiviato con:             

Valdadige e Combustione Petcoke . Pedicini (PDL): “il Comune di Matera sapeva”

Valdadige - (Foto Facebook Pio Acito)

Secondo Pedicini "il Comune di Matera era ben consapevole che la Valdadige avrebbe bruciato Petcoke, aveva concorso a tale autorizzazione, ne era ufficialmente informato ed è inutile ricordare che nell’estate del 2010 sulla poltrona di via Aldo Moro sedeva il (continua la lettura)

Archiviato con:                         

La Giunta di Potenza “differisce” il pagamento delle tariffe di utilizzo delle palestre ad alcune società sportive

Con delibera viene stabilito di differire al 31 luglio prossimo il pagamento per le associazioni Basilia Basket Potenza campionato B2 femminile, Timberwolwes Potenza campionato C1 maschile basket, Amatori Volley campionato B2 maschile, Polizia municipale Volley campionato B1 femminile, De Gasperi (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Finanziamenti per bonifica aree industriali Tito e Val Basento. Confapi: allarme lanciato da tempo

Con queste parole Confapi Matera a settembre lanciò l’allarme per il rischio di perdere i 46 milioni di euro stanziati per i 10 interventi di bonifica. Dopo la richiesta la proroga arrivò in extremis con la nuova dead line fissata (continua la lettura)

Archiviato con:         

Agricoltura. Le proposte della GIUNTA per il rilancio del settore questo articolo contiene video

Ieri negli studi di Trm l’assessore al ramo Ottati ha illustrato le priorità della nuova programmazione. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Giovani di Confidustria a scuola di Smart Working nei Sassi di Matera questo articolo contiene video

Incontro di formazione e divulgazione tecnologica per il lavoro in mobilità organizzato dai giovani di Confindustria Basilicata. Business, cultura e innovazione nel nome di una città, Matera, capofila di un territorio che lavora all’intreccio di una fitta trama per il (continua la lettura)

Archiviato con:             

Centri scommesse: due denunce a Marconia di Pisticci

Due dei tre centri controllati sono risultati non in regola con la normativa di settore, poiché l’attività di raccolta scommesse veniva espletata senza la necessaria autorizzazione del Questore e per di più attraverso due società aventi sede rispettivamente in Austria (continua la lettura)

Archiviato con: