10 Gennaio, 2014

Alluvione; stato di emergenza, soddisfazione del presidente Pittella

“La Regione non farà mancare la propria disponibilità a ricercare ulteriori risorse, per venire incontro alle popolazioni colpite dall’alluvione” (continua la lettura)

Alluvione, Governo delibera stato di emergenza

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza per l'alluvione che si è verificata nei giorni 7 ed 8 ottobre 2013 nel territorio dei Comuni di Bernalda, Montescaglioso, Pisticci e Scanzano Jonico. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Matera. Soddisfazione di Confcommercio e Confesercenti per “Adotta un Presepe”.

Agli artefici dei presepi esposti il presidente della Camera di Commercio, Angelo Tortorelli, che ha compartecipato l’iniziativa con le associazioni di categoria, consegnerà un attestato che, oltre al ringraziamento per ciò che è stato fatto, avrà pure il significato di (continua la lettura)

Archiviato con:             

Deliberato lo stato di emergenza per le alluvioni di Ottobre nel metapontino

Vincenzo Folino

Soddisfazione dei deputati del Pd Maria Antezza e Vincenzo Folino: "primo passo importante. ora andare avanti per garantire adeguate misure di sostegno alle attivita' produttive, a partire dalle aziende agricole" (continua la lettura)

I liceali a lezione dal Presidente.

Pittella plaude all'incontro che "è il miglior metodo - ha detto - per accorciare la distanze tra cittadini ed istituzioni". L'appuntamento di stamane è stato voluto dal rettore e gli insegnanti del Seminario con l'obiettivo di avvicinare i ragazzi ai (continua la lettura)

Archiviato con:

La Regione Basilicata proroga i bandi per imprese esistenti

C’è tempo fino al 28 febbraio per la presentazione delle domande ai bandi del Po Val d’Agri e Programma Speciale Senisese per la “Delocalizzazione, ammodernamento e riqualificazione delle PMI” (continua la lettura)

Archiviato con:         

Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco. Inaugurata la sede. questo articolo contiene video

Si tratta di una struttura demaniale, realizzata con finanziamenti pubblici, che assolverà alle funzioni di coordinamento dei due comandi provinciali e che sarà dedicata anche alle attività di formazione delle nuove leve. (continua la lettura)