5 Aprile, 2012

Il materano Di Cuia agli europei Wako Pro di full contact.

Il forte atleta della città dei Sassi, allenato dal pluridecorato Biagio Tralli, si contenderà il titolo con il francese Antoine Canhan. (continua la lettura)

Archiviato con:         

La Pasqua di Resurrezione

Intervista a don Pasquale Giordano (continua la lettura)

Archiviato con:         

Giornate di ricerca a Matera sul tema “Eredita’ dell’antico e del moderno”. questo articolo contiene video

Giornate di ricerca a Matera sul tema “Eredita' dell'antico e del moderno”. A promuovere la due giorni il Dottorato Internazionale “Architecture and Urban Phenomenology” dell'Università degli Studi della Basilicata. (continua la lettura)

Il degrado della Fabbrica del Carro questo articolo contiene video

Persiste la condizione di degrado della Fabbrica del Carro, il luogo dove ogni anno a Matera si realizza il carro in cartapesta in onore di Maria Santissima della Bruna. (continua la lettura)

Archiviato con:     

Dopo 50 anni torna a Matera un affresco rubato

E' stato ritrovato e recuperato in Germania grazie all'impegno dello studioso Friedrich Sernetz e dall'operatore turistico Francesco Foschino. (continua la lettura)

La Film Commission Basilicata resta al palo nonostante i proclami

Ritorna sulla Film Commission di Basilicata il Governatore De Filippo. Ancora parole ma nulla di concreto: il progetto resta nel cassetto. Per la Regione, dopo anni di promesse, è un'altra occasione mancata di sviluppo. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Pedicini e il sindaco “fantasma”

Matera è in crisi profonda e probabilmente di difficile soluzione se le istituzioni, a cominciare dal Palazzo di Città, non troveranno le vie d'uscita più opportune. Per i materani una Pasqua difficile, nella riflessione del consigliere comunale Adriano Pedicini. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Gestione parcheggi, il Consiglio Comunale di Matera approva indirizzi questo articolo contiene video

Parcheggi: tariffe, durata e modalità dell'affidamento. Dopo una discussione ampia e articolata, la massima assise cittadina approva gli indirizzi di gestione. Dopo il voto di ieri, inoltre, il Consiglio nomina i componenti della commissione per la qualità architettonica. (continua la lettura)

Archiviato con: