1 marzo, 2011

Piogge torrenziali e devastanti nel Materano

A seguito delle forti precipitazioni è stato costituito in Prefettura il “Centro Coordinamento Soccorsi”. Sulla strada statale Basentana è ceduto il pilone di un ponte all'altezza del bivio per Tricarico è stato interdetto il traffico. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Il primo Question Time inaugura lavori Consiglio Regionale

È durato poco più di un'ora il primo Question Time del Consiglio Regionale di Basilicata. Diversi i temi al centro dei lavori della massima assise regionale. (continua la lettura)

Maltempo, effetti devastanti sulle colture nel Metapontino

La Confederazione Italiana Agricoltori lancia l'allarme: nel Metapontino, colture irrimediabilmente distrutte a causa del nubifragio. Non desta invece particolari preoccupazioni la situazione della diga di San Giuliano. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Tangenti a Policoro: confermate le accuse

L'imprenditore che, con le sue dichiarazioni, avviò l'inchiesta che, il 13 gennaio scorso porto all'arresto di 13 persone ha confermato le sue accuse durante l'incidente probatorio. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Maltempo: esondano fiumi del materano

Dalla Prefettura di Matera l'invito a non partire. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Nubifragio a Matera: danni e allagamenti

In via dell'Artigianato, nella Zona Paip, è crollata un'impalcatura edile danneggiando le auto in sosta. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Incendi: denunciati sette agricoltori

Con l'accusa di incendio colposo, il Corpo Forestale ha denunciato in stato di libertà sette persone di Montescaglioso , proprietarie di fondi agricoli (continua la lettura)

Archiviato con:         

Don Ciotti ai ragazzi del liceo classico: l’ingiustizia alimenta la rabbia questo articolo contiene video

Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, ha incontrato i ragazzi del liceo Duni, presso la Casa di Spiritualità Sant'Anna. Al centro del suo intervento, i giovani, il loro mondo e la loro libertà. (continua la lettura)

Archiviato con: